MENU

Eventi svolti

Settembre 2023

Mostra di Square "Visionaries. Life leads where the eyes look"

dal 21 settembre 2023 al 29 febbraio 2024

Dell'artista Square, ritratti, rivisitati in chiave pop, di personaggi la cui visione immaginaria ha cambiato la storia, da Dante Alighieri a Leonardo Da Vinci, da Sigmund Freud a Coco Chanel, da Charlie Chaplin a Federico Fellini. Secondo Square, l’arte non deve essere chiusa solamente all’interno dei luoghi istituzionali, ma deve circolare liberamente dove la gente vive, studia e lavora ogni giorno.

Prorogata fino al 29 febbraio 2024.

Orario dal lunedì al venerdì, ore 8.30 - 19
Sede Campus Scientifico di Sesto, Edificio G3, via Bernardini, 6 - Sesto Fiorentino
Programma

Locandina

Organizzatori Dipartimento di Fisica e di Astronomia, Scuola di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali,  Corso di laurea in Ottica e Optometria

 

Ottobre 2023

Convegno "Digital Politics - Opportunità e sfide per la democrazia"

26 e 27 ottobre

Due giornate dedicate al tema della democrazia e della politica nell'era digitale e del ruolo dell’intelligenza artificiale in questo ambito.
Programma Locandina
Organizzatori Scuola di Scienze Politiche "Cesare Alfieri", Fondazione Circolo Rosselli

 

Gennaio 2024

Concerto di Capodanno

Lunedì 1° gennaio

Saluto alla Città per il nuovo anno dal palcoscenico del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. Sul palco tre complessi orchestrali e due compagini corali, nel clima di affettuosa condivisione che segna l’inizio del nuovo anno attraverso uno dei momenti più intensi ed emozionanti nella vita della Scuola di Musica di Fiesole.

Ingresso su invito

Orario ore 11
Sede
Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, piazzale Vittorio Gui, 1 - Firenze
Programma Locandina
Organizzatori Scuola di Musica di Fiesole

Convegno "Il futuro è nell'agrAria"

Giovedì 18 gennaio

Le celebrazioni per i 110 anni di Agraria a Firenze si uniscono a quelle per il Centenario di Ateneo con una serie di iniziative distribuite nel corso del 2024. La giornata principale del 18 gennaio sarà articolata in due momenti: una conferenza per esporre le attività del dipartimento, seguita da una tavola rotonda e dalla presentazione dell’iniziativa Alumni di Agraria a Firenze, e una visita guidata alla Palazzina Reale e al Parco delle Cascine.

Per partecipare all'evento, compila il form

Orario ore 9.30
Sede Scuola di Agraria, Aula Magna, piazzale delle Cascine, 18 - Firenze
Programma Locandina
Organizzatori Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie, Alimentari, Ambientali e Forestali (DAGRI), Scuola di Agraria

Convegno "Tra ulivi e gechi. Il periodo fiorentino del Nobel per la Fisica Enrico Fermi"

Giovedì 25 gennaio

Conferenza dedicata al periodo fiorentino di Enrico Fermi. Il fisico rimase a Firenze solo due anni accademici, ma in quel periodo scrisse un lavoro fondamentale sul comportamento statistico delle particelle che soddisfano il principio di Pauli. Tale lavoro, che portò lo scienziato italiano ad una notorietà di livello mondiale, ha avuto numerose applicazioni rivoluzionarie anche nella vita quotidiana. A conclusione dell’incontro sarà presentato il volume  "Il grande Fermi. Lo scienziato come figura pubblica",  curato da Luisa Cifarelli  e Giuseppe Pelosi.

Nel pomeriggio la Biblioteca di Scienze Tecnologiche organizza letture dal titolo "Atomi in famiglia, di Laura Fermi" e, a seguire, una visita guidata alla mostra bibliografica "Fondo Enrico Fermi” (accesso libero). 
L'evento è fruibile anche in videostreaming.
Orario Conferenza ore 11. Letture e visita guidata ore 14
Sede Scuola di Ingegneria, aula Caminetto, via Santa Marta, 3 - Firenze
Programma Locandina
Organizzatori Dipartimento di Fisica e Astronomia, in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria dell'Informazione (DINFO), Società Italiana di Fisica

Febbraio 2024

Seminario "La matematica dell'abaco a Firenze nei secoli XIII-XVI"

Mercoledì 7 febbraio

di Elisabetta Ulivi (docente di Matematiche Complementari)

A conclusione della "Settimana Matematica Fiorentina", un seminario sulla storia della diffusione della matematica a Firenze nei secoli XIII e XVI.
Orario ore 17.30
Sede Campus Morgagni, Edificio D, aula 203, viale Morgagni, 67/a - Firenze
Programma Locandina
Organizzatori Dipartimento di Matematica e Informatica "Ulisse Dini" (DIMAI), Scuola di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

 

Inaugurazione dell’Anno Accademico 2023/2024

Giovedì 8 febbraio

La cerimonia si svolgerà alla presenza del Presidente della Repubblica. Saluti istituzionali del Sindaco della Città Metropolitana di Firenze, Dario Nardella, e del Presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani. Dopo il saluto del Ministro dell’Università e della Ricerca, Anna Maria Bernini, la Rettrice, Alessandra Petrucci, esporrà la relazione annuale.

Interventi: Carlo Spadoni (Rappresentante delle studentesse e degli studenti nel Senato Accademico), Francesco Oriolo (Rappresentante del personale tecnico-amministrativo e dei collaboratori ed esperti linguistici), Simonetta Cheli (Direttrice dei Programmi di Osservazione della Terra dell’Agenzia Spaziale Europea).

Con la partecipazione del Coro dell’Ateneo, diretto dal Maestro Patrizio Paoli.

Nel corso della cerimonia, sarà presentata la videoinstallazione “Da un secolo, oltre. Luoghi, storie, persone”, a cura del Comitato per le celebrazioni dei 100 anni dell’Ateneo fiorentino.

Ingresso su invito. La cerimonia verrà trasmessa anche in videostreaming.

Orario ore 11
Sede Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Piazza Vittorio Gui 1, Firenze
Organizzatore Università di Firenze

Convegno "Il Futuro è nell’Agraria. Le Scienze Agrarie nelle sfide globali"

Giovedì 15 e venerdì 16 febbraio 

Le celebrazioni per i 110 anni di Agraria a Firenze si uniscono a quelle per il Centenario di Ateneo con una serie di iniziative distribuite nel corso del 2024.

Il convegno annuale dell'Associazione Italiana Società Scientifiche Agrarie (AISSA) intende affrontare il ruolo delle Scienze Agrarie nell’ambito dei profondi mutamenti che interessano l’intero pianeta, sia per gli aspetti socio-economici sia per quelli climatici-ambientali. Tutto ciò comporta l’esigenza di affrontare tali sfide attraverso la ricerca di soluzioni in grado di accrescere la capacità di adattamento e resilienza degli attuali processi di produzione.

Orario giovedì 15 febbraio, ore 9.30
venerdì 16 febbraio, ore 9
Sede Auditorium di Santa Apollonia, via San Gallo, 25 - Firenze
Programma locandina  maggiori informazioni e modalità di partecipazione
Organizzatori Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie, Alimentari, Ambientali e Forestali (DAGRI), Scuola di Agraria,  Associazione Italiana Società Scientifiche Agrarie (AISSA), Conferenza Nazionale di Didattica Universitaria di Agraria

Riapertura al pubblico del Museo de La Specola

Giovedì 22 febbraio 

La Specola riapre le porte alla città dopo la chiusura per lavori di riqualificazione e ammodernamento degli impianti nella storica sede di Palazzo Bini Torrigiani, in via Romana.

I visitatori potranno ammirare due ali del museo completamente rinnovate, dedicate alla mineralogia e alla ceroplastica, con opere mai esposte prima, come le straordinarie cere botaniche. Ma ritroveranno anche la collezione zoologica e delle cere anatomiche. "La Specola", realtà nuova e antica insieme, è il primo fra i musei scientifici ad aprire le porte alla cittadinanza, secondo il progetto illuministico del Granduca Pietro Leopoldo di Toscana.

Leggi la News

Tutte le informazioni sulla riapertura al pubblico e le modalità di accesso sono disponibili sul sito del Sistema Museale di Ateneo.

Orario modalità di accesso
Sede Museo La Specola, via Romana, 17 - Firenze
Organizzatore Sistema Museale di Ateneo (SMA) dell'Università di Firenze

Marzo 2024

Onofrio Pepe "I Miti ritrovati"

 Da giovedì 1 febbraio a venerdì 29 marzo

A distanza di anni, il Maestro Onofrio Pepe torna a popolare di opere gli spazi dell’Ateneo con una mostra intitolata “I Miti Ritrovati”. Sette grandi sculture in terracotta dedicate al “Mito di Europa” saranno esposte nella storica sede del Rettorato in piazza San Marco, mentre 30 steli policrome in terracotta e legno, che compongono il “Muro del Mito”, troveranno posto nel cortile interno di Palazzo Nonfinito.

Onofrio Pepe (Nocera Inferiore, 1945) vive e lavora a Firenze dal 1969. Alcune delle sue numerose e prestigiose personali hanno avuto sede in significativi luoghi pubblici o legati all’alta formazione, come l’Istituto Universitario Europeo e la stessa Università di Firenze. All’ingresso del Rettorato si trova oggi il grande bronzo di Onofrio Pepe “Minerva”.

La mostra è stata inaugurata giovedì 1 febbraio alla presenza di Alessandra Petrucci (rettrice dell’Università di Firenze), in Rettorato (ore 11, piazza San Marco, 4) e proseguirà nella seconda sede a Palazzo Nonfinito (ore 12, via del Proconsolo, 12).

Leggi la news

Ingresso libero

Orario dal lunedì al venerdì, ore 9 - 18
Sede Palazzo del Rettorato, piazza San Marco, 4 - Firenze
Palazzo Nonfinito, via del Proconsolo, 12 - Firenze
Programma Locandina
Organizzatori Università di Firenze

 

Dialogo “Il Libero arbitrio e l’area dell’incertezza”

Martedì 5 marzo

con Padre Bernardo Gianni (abate di San Miniato) e Panayotis Kantzas (psicanalista SLP)

A cura di Francesca Ditifeci (Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia)

Nell’ambito del ciclo di incontri “Sistemi esperti intelligenti: tra paure e speranze”, sul ruolo della techne nella relazione uomo-ambiente. Nei suoi recenti sviluppi l’intelligenza artificiale, i sistemi esperti intelligenti, la robotica, le biotecnologie etc. sembrano aver preso il posto del "significante padrone". Insieme alla natura questa volta è l’uomo ad essere modificato radicalmente e profondamente. Questo è un tema che interroga le scienze cognitive, la psicoanalisi, l’etica, la linguistica, la medicina, l’arte, il diritto, l’economia, la politica.

Orario Ore 10
Sede Campus delle Scienze Sociali, Edificio D6, aula 1.18, via delle Pandette, 9 -  Firenze
Programma Programma completo del ciclo di incontri
Organizzatore Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia (FORLILPSI), in collaborazione con il Gabinetto Scientifico Letterario G. P. Vieusseux

 

Seminario "Difendersi dalla propaganda (in tempi di guerra) e dalla disinformazione. Geopolitica e giornalismo"

Martedì 12 marzo

Con Lorenzo Lombardi (giornalista e reporter), modera Anna Benedetto (segretaria del Consiglio di Disciplina dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana)

Evento formativo destinato a giornalisti e studenti su temi di attualità: social media, deontologia e geopolitica.

La guerra è anche guerra di propaganda sin dall'inizio della storia dell'uomo ed oggi è tutto reso più veloce da social e nuovi media. Come la propaganda esista da sempre, come si sia adeguata attraverso i cambiamenti storici e tecnologici nonché attraverso lo strumento della censura politica. I modelli di giornalismo in occidente, prendendo a spunto quello inglese/americano, quello francese e quello italiano in una prospettiva non solo occidentalistica.

Modalità di accesso: per giornalisti iscrizione su www.formazionegiornalisti.it; per studenti e cittadinanza ingresso libero

Orario ore 16.15
Sede Campus Novoli, Edificio D6, aula 007, via delle Pandette, 9 - Firenze
Programma Locandina e modalità di partecipazione
Organizzatore Università di Firenze, Ordine dei Giornalisti della Toscana, Fondazione dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana

 Convegno di studi "L’impegno di una vita. Spadolini e l’Università"

Venerdì 15 marzo

Consegna della pergamena di laurea di Giovanni Spadolini alla Fondazione Spadolini Nuova Antologia, mai ritirata, all'interno di una giornata di studi dedicata alla sua figura.

Orario ore 10
Sede Aula Magna del Rettorato, piazza San Marco, 4 - Firenze
Programma locandina
Organizzatori Fondazione Spadolini Nuova Antologia, Università di Firenze

Incontro "I primi 25 anni dell’euro"

Venerdì 15 marzo

Saluti di Alessandra Petrucci (rettrice dell’Università di Firenze), Maria Elvira Mancino (direttrice del Dipartimento di Scienze per l'Economia e l'Impresa) e Sara Lombardi (presidente dell'Associazione Villa Favard).

Incontro con gli autori Marco Buti e Giancarlo Corsetti per la presentazione del saggio “The first 25 years of the Euro”. Seguirà il dibattito, moderato da Marco Zatterin (La Stampa) e introdotto da Lilia Cavallari (presidente dell’Ufficio Parlamentare del Bilancio) e Giorgia Giovannetti (delegata della rettrice ai Rapporti internazionali delle relazioni internazionali dell’Università di Firenze).
Orario ore 15
Sede Campus delle Scienze Sociali, Edificio D4, aula 0.11, via delle Pandette, 35 - Firenze
Programma locandina
Organizzatori Dipartimento di Scienze per l'Economia e l'Impresa (DISEI), Associazione Villa Favard Laureati in Economia a Firenze

Dialogo "La medicina"

Mercoledì 20 marzo

Con Rossella Marcucci  (Dipartimento di Medicina Sperimentale e Clinica)

Nell’ambito del ciclo di incontri a cura di Francesca Ditifeci (Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia) “Sistemi esperti intelligenti: tra paure e speranze”, sul ruolo della techne nella relazione uomo-ambiente. Nei suoi recenti sviluppi l’intelligenza artificiale, i sistemi esperti intelligenti, la robotica, le biotecnologie etc. sembrano aver preso il posto del "significante padrone". Insieme alla natura questa volta è l’uomo ad essere modificato radicalmente e profondamente. Questo è un tema che interroga le scienze cognitive, la psicoanalisi, l’etica, la linguistica, la medicina, l’arte, il diritto, l’economia, la politica.

Orario Ore 10
Sede Campus delle Scienze Sociali, Edificio D6, aula 1.06, via delle Pandette, 9 -  Firenze
Programma Programma completo del ciclo di incontri
Organizzatori Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia (FORLILPSI), in collaborazione con il Gabinetto Scientifico Letterario G. P. Vieusseux

"Giornate FAI di Primavera"

Sabato 23 e domenica 24 marzo 2024

Nell'ambito delle celebrazioni del Centenario e in occasione delle Giornate di Primavera del FAI, l’Università di Firenze apre alla visita l'edificio del Rettorato e Palazzo Marucelli Fenzi, sede centrale del Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo. 

Maggiori informazioni sul sito FAI

Ingresso libero

Orario ore 10 - 17
Sede Palazzo Marucelli Fenzi, via San Gallo, 10 - Firenze
Rettorato dell'Università di Firenze, piazza San Marco, 4 - Firenze
Programma Locandina
Scheda e modalità di partecipazione Palazzo Marucelli Fenzi | Rettorato
Organizzatore Fondo per l’Ambiente Italiano (FAI)

Aprile 2024

 

Dialogo "L'economia e l'arte"

Mercoledì 10 aprile

con Vincenzo Zampi (Dipartimento di Scienze per l'Economia e l'Impresa) e Rolando Bellini (Accademia di Brera)

Nell’ambito del ciclo di incontri a cura di Francesca Ditifeci (Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia) “Sistemi esperti intelligenti: tra paure e speranze”, sul ruolo della techne nella relazione uomo-ambiente. Nei suoi recenti sviluppi l’intelligenza artificiale, i sistemi esperti intelligenti, la robotica, le biotecnologie etc. sembrano aver preso il posto del "significante padrone". Insieme alla natura questa volta è l’uomo ad essere modificato radicalmente e profondamente. Questo è un tema che interroga le scienze cognitive, la psicoanalisi, l’etica, la linguistica, la medicina, l’arte, il diritto, l’economia, la politica.

Orario Ore 10
Sede Campus delle Scienze Sociali, Edificio D6, aula 1.06, via delle Pandette, 9 - Firenze
Programma Programma completo del ciclo di incontri
Organizzatori Dipartimento di Formazione, Lingue, Intercultura, Letterature e Psicologia (FORLILPSI), in collaborazione con il Gabinetto Scientifico Letterario G. P. Vieusseux

Incontro "Riflessioni su Antigone tra Giustizia, Politica e Città"

Venerdì 12 aprile

Prendendo spunto dalla tragedia “Antigone” di Sofocle, un incontro con Massimo Cacciari (accademico dei Lincei), Pietro Costa (accademico dei Lincei) e Luciano Violante (presidente emerito della Camera del Deputati).

Introduce e modera Irene Stolzi (direttrice del Dipartimento di Scienze Giuridiche)

Tre relatori di assoluta eccellenza, che coniugano non solo conoscenze filosofico-giuridiche, ma anche esperienze di “governo” della comunità, si confrontano sulla tragedia delle tragedie, l’Antigone di Sofocle, dove a regnare è soprattutto il conflitto e la sua sempre difficile composizione. Molteplici le chiavi di lettura possibili: ha ragione Antigone oppure Creonte? Oppure hanno ragione entrambi o entrambi sono nel torto? Forse il ruolo della riflessione è proprio quello di non cadere nell’errore dei protagonisti della Tragedia, parteggiando in modo assoluto, ma assumere lo sguardo contemplativo di Sofocle che ci invita al limite e alla mitezza, al dialogo e all’ascolto, fino all’umiltà di saper correggere i propri errori.

Il tema di Antigone proseguirà il 17, 18 e 19 aprile con una mise en espace della tragedia presso il Teatro della Pergola. Maggiori informazioni.

Orario Ore 15 
Sede Aula Magna del Rettorato, piazza San Marco, 4 - Firenze
Programma locandina
Organizzatori Dipartimento di Scienze Giuridiche (DSG), Scuola di Giurisprudenza, Centro di Studi Paolo Grossi per la Storia del Pensiero Giuridico Moderno, in collaborazione con Fondazione Teatro della Toscana, Ordine degli Avvocati di Firenze, Fondazione per la Formazione forense dell’Ordine degli Avvocati di Firenze - Scuola Forense, Associazione I Nuovi, Regione Toscana

 

Ultimo aggiornamento

15.04.2024

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni