MENU

Concerti e spettacoli

Aprile 2024

Lettura scenica "Antigone di Sofocle. Uno studio"

Mercoledì 17, giovedì 18 e venerdì 19 aprile

Mise en espace della tragedia di Sofocle ad opera dell'associazione “I Nuovi”. All’interno di uno spazio essenziale, gli attori, con costumi di scena semplici ma evocativi, alternano momenti di lettura a momenti di vera e propria messa in scena del testo. Regia di Sebastiano Spada e testi di Massimo Cacciari. Antigone, un conflitto: tra leggi, tra valori, tra amico e nemico, famiglia e città, vivi e morti, uomo e donna, giovane e vecchio, amore e odio, potere e impotenza. Ma anche tra parlare e ascoltare, non negoziabilità e bilanciamento, assolutismo e relazionismo, tracotanza e mitezza, orgoglio e compassione. Una tragedia dove c’è tutto il permanente irrisolvibile della potenza più tremenda, l’uomo. Un invito implicito a dare spazio nella gestione di ogni conflitto all’opposto che di volta in volta più manca in ciascuno di noi, valorizzando l’ombra delle cose.

L'evento è preceduto dall'incontro "Riflessioni su Antigone tra Giustizia, Politica e Città" (venerdì 12 aprile, ore 15 - maggiori informazioni)

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria.

Orario ore 19
Sede Teatro della Pergola, saloncino Paolo Poli, via della Pergola, 30 - Firenze
Programma locandina
Organizzatori Dipartimento di Scienze Giuridiche (DSG), Scuola di Giurisprudenza, Centro di Studi Paolo Grossi per la Storia del Pensiero Giuridico Moderno, in collaborazione con Fondazione Teatro della Toscana, Ordine degli Avvocati di Firenze, Fondazione per la Formazione forense dell’Ordine degli Avvocati di Firenze - Scuola Forense, Associazione I Nuovi, Regione Toscana

Settembre 2024

Spettacolo "L'aria della Libertà. L'Italia di Piero Calamandrei"

Domenica 15 settembre 2024

di Tomaso Montanari

Montanari, giornalista, scrittore, storico dell’arte, ricostruisce in scena le “fughe” di Pietro Calamandrei durante il ventennio fascista, in compagnia dei maggiori esponenti dell’antifascismo e della cultura italiana del Novecento: Luigi Russo, Pietro Pancrazi, Alessandro Levi, Benedetto Croce e molti altri, che hanno accompagnato uno dei padri della nostra Costituzione nella visita ai luoghi perduti delle campagne toscane e laziali. Non gite di piacere, ma vere e proprie evasioni alla ricerca disperata di quell’aria di libertà che, nelle città, era stata sostituita dal “falso tripudio” del regime, durante le quali, dai pensieri e dal confronto, si formava l’idea di un’Italia nuova.
Montanari raccoglie e mostra scatti e documenti inediti, lettere, fotografie e diari, ricostruendo la particolare controscena di un cruciale momento storico. Ad accompagnarlo, un organico d’eccezione che sottolinea il racconto con l’esecuzione dal vivo di capolavori della musica da camera del tempo.
Orario (in via di definizione)
Sede Aula Magna del Rettorato, piazza San Marco, 4 - Firenze
Progamma (in via di definizione)
Organizzatori (in via di definizione)

In fase di definizione

Elenco sintetico

“Tutto nel mondo è burla”

  • Concerto
  • Scuola di Musica di Fiesole

Piccola rassegna di concerti con i migliori gruppi da camera della Scuola di Musica di Fiesole

  • Concerto
  • Scuola di Musica di Fiesole

Fiorentina: nascita di un amore

  • Spettacolo
  • Scuola di Musica di Fiesole



Eventi svolti

Ultimo aggiornamento

02.04.2024

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni